Jun 082009
 

Un lungo processo storico portò alla Rivoluzione industriale, una maturazione che veniva forse dalle scoperte scientifiche e che interesserà, anche ma non solo, l’evoluzione degli attrezzi di produzione. Si passò in poco tempo, da una società agricola a una industriale, dove l’agricoltore, il pastore, il semplice operaio doveva trasformarsi in “esperto” di macchine, in cui il settore tessile sarà la punta diamante dell’intero sistema economico che si svilupperà.

Vediamo due delle tante innovazioni che favorirono un diverso modo di fare economia, di costruire mercanzie, in quella Rivoluzione industriale che a poco a poco avrebbe interessato, quantunque in modo diverso, l’occidente.
Diamo spazio alle immagini per meglio entrare nelle dinamiche.

Macchina a vapore: capace di convertire il calore del vapore prodotto dal riscaldamento dell'acqua in energia meccanica.

Macchina a vapore: capace di convertire il calore del vapore prodotto dal riscaldamento dell’acqua in energia meccanica.

Il telaio di Joseph Marie Jacquard (1752-1834)

Il telaio di Joseph Marie Jacquard (1752-1834)

Telaio Jacquard (fotografato a Valencia, Spagna)

Telaio Jacquard (fotografato a Valencia, Spagna)

☛ Ricevi la Newsletter Tematica, iscriviti☟

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+2Email this to someone